Crostata 2

20200209_232339

Difficoltá: 6

Ingredienti:

175g burro

200 g di zucchero

1 bustina di lievito per dolci

4 uova ( 2 intere e 2 tuorli )

Un pò di liquore profumato ( vermut ) buccia di limone grattugiata

500 g di farina (può variare a seconda della grandezza delle uova).

Procedimento:

La crostata è fatta con un impasto di frolla, farcita con marmellata di albicocche. Ma,si  può scegliere di aromatizzare e personalizzare l’impasto con semi di vaniglia o con la scorza grattugiata di limone, di arance, di lime o anche con un po’ di liquore; farcire la  crostata con la marmellata che si  preferisce. Preparare la frolla tradizionale per la crostata alla confettura di albicocche.

Mescolare  la farina e il lievito setacciato con un pizzico di sale e lo zucchero, unire il burro freddo a pezzetti e amalgamare alla farina fino a ottenere delle grosse briciole; sgusciare  al centro della farina le due uova  e i 2 tuorli e lavorare velocemente finché la pasta per la crostata sarà compatta. Avvolgere la pasta frolla con la pellicola e lasciare  riposare in frigo per 30 minutiImburrare  uno stampo per crostate di 24 cm. Stendere la pasta per la crostata alla marmellata allo spessore di circa 1/2 cm; avvolgerla morbidamente sul matterello e svolgerla sullo stampo lasciandola sbordare.Ripassare sopra il matterello per tagliare via la parte eccedente e punzecchiare il fondo con una forchetta.Stendere all’intrerno del guscio di frolla uno strato di marmellata di albicocche o quella che si preferisce  lasciando circa 1 cm dal bordo. Porre in frigo il guscio e realizzare  le strisce con il resto dell’impasto freddo. Guarnire  la crostata con le strisce o altri decori e cuocere in forno.

Cottura: 180° per 30-35 minuti

 

Menu
x
Menu